© 2017 created by Marialaura Pisano

Fisioterapia & Rolfing®

La verità è che i nervi non si accavallano!

 

Spesso ci capita di sentire un dolore lancinante alla schiena, al collo, agli arti e ne attribuiamo la causa all’accavallamento di un nervo. La verità è che i nervi non si accavallano!

La causa di quei dolori intensi e localizzati ha a che fare con un’infiammazione a livello muscolare dovuta il più delle ad una contrattura.

Le contratture muscolari sono degli indurimenti del muscolo che in fase di rilasciamento subisce un funzionamento errato rimanendo contratto e rigido e quindi causando un forte dolore pungente.

Le aree maggiormente colpite dalle contratture muscolari sono il trapezio e il collo, la fascia lombare ed il polpaccio, comunemente questi punti rientrano tra i Trigger Point, che possono opportunamente essere trattati per sciogliere le contratture e le rigidità muscolari favorendo il ripristino di una condizione fisiologica.

Tuttavia per curare ciò che comunemente viene definito “nervo accavallato” gli approcci sono molteplici e tutti risolutivi. In generale si può dire che per individuare il trattamento fisioterapico più adeguato è fondamentale comprendere la causa della contrattura, che può risiedere nello stile di vita, nelle abitudini posturali, nelle posizioni lavorative o addirittura negli errori di esecuzione degli esercizi durante la pratica sportiva.

Tra i trattamenti più indicati va menzionata la manipolazione miofasciale, che agendo sui Trigger Point libera il muscolo dalle sue restrizioni risolvendone i sintomi dolorosi.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Blog

In evidenza

Il Rolfing®, tecnica e benefici

March 2, 2016

1/1
Please reload

Archivio
Please reload

Seguimi
  • Grey Facebook Icon

BLOG