© 2017 created by Marialaura Pisano

Fisioterapia & Rolfing®

BLOG

Seguimi

Fare esercizio fisico è fondamentale per preservare il nostro stato di salute. Soprattutto le attività di tipo aerobico come fare jogging, nuotare ed andare in bicicletta forniscono al nostro organismo innumerevoli benefici. Per godere appieno di tutti i vantaggi di una corretta attività fisica è molto importante svolgere un buon riscaldamento muscolare. Troppo spesso, infatti, siamo vittime di lievi infortuni durante le nostre attività sportive pur essendo convinti di aver attivato il nostro organismo in maniera adeguata.

Effettuare un buon “riscaldamento” è fondamentale per prevenire infortuni di varia natura come contratture, stiramenti e strappi muscolari fino ad arrivare a traumi ai tendini ed alle articolazioni.  Per molto tempo si è ritenuto che per realizzare un buon riscaldamento fosse necessario effettuare esercizi di Stretching Passivo. 

Recenti studi, invece, hanno dimostrato che fare stretching prima di uno sforzo fisico (quindi quando il muscolo è “freddo”) può aumenta...

Il riposo è una delle chiavi per la salute del nostro corpo, spesso però si commette l’errore di ritenere il buon riposo un fatto quantitativo, ma non è soltanto così! Oltre a dormire il giusto numero di ore a notte per consentire un completo ristoro del nostro organismo, è anche indispensabile mantenere durante il sonno una posizione che non provochi disturbi e dolori. Sarà capitato a tutti noi di svegliarci al mattino con la schiena a pezzi o con un lancinante dolore cervicale e la causa di ciò non risiede solo nelle ore di sonno, risiede anche nella sua qualità. Assumere una corretta postura è uno dei rimedi più efficaci per migliorare la qualità del riposo, ma attenzione, nonostante esistano delle posizioni che biomeccanicamente favoriscano un buon riposo e non danneggino il nostro organismo, è pur vero che il sonno resta una questione estremamente soggettiva, legata alla conformazione del corpo di ognuno, dunque non esistono soluzioni miracolose uguali per tutti. Esistono, invece,...

Ogni giorno compiamo in media 20.000 atti respiratori e tutto ciò avviene in maniera automatica, in pratica possiamo dire che ci accorgiamo dell’importanza di questa attività quando qualcosa ci “toglie il respiro” per qualche attimo o quando il respiro si accorcia in seguito ad uno sforzo fisico. Eppure la maggior parte di noi respira in modo scorretto.  Una corretta respirazione, infatti, dovrebbe coinvolgere prevalentemente il diaframma e solo nei casi in cui è richiesta una maggiore capacità toracica dovrebbero essere chiamati in causa i muscoli “accessori” come quelli del collo, delle spalle, dorsali e pettorali. Spesso però, posture scorrette acquisite in seguito ad una vita sedentaria ed alterazioni del nostro stato emotivo incidono fortemente sulla naturalezza della nostra respirazione innescando un circolo vizioso che porta a varie problematiche a livello psicofisico.


Cause
Spesso una respirazione scorretta dipende da atteggiamenti posturali  scorretti,  avere una postura ecces...

Tra i sintomi dolorosi il mal di testa è di certo il più ricorrente. Tutti almeno una volta nella vita abbiamo sperimentato la tipica sensazione di compressione alla testa, come se fosse stretta in una morsa, o il "cerchio alla testa", oppure ancora la fastidiosa sensazione di peso e pulsazione.

Cos'è

Il comune mal di testa può essere identificato con il termine Cefalea, nella maggior parte dei casi si tratta di cefalee primarie: emicranie, cefalee tensive e cefalee a grappolo. In questa sede prenderemo in esame la c.d. cefalea tensiva, un disturbo neurologico estremamente frequente caratterizzato dall'insorgenza di dolore e ipersensibilità in diverse aree della testa, dalle tempie e la fronte fino alla nuca. Spesso accompagnato da sintomi e disturbi collaterali come nausea, vertigini e ipersensibilità alla luce e al suono, la cefalea di tipo tensivo può manifestarsi in modo graduale oppure improvviso ed ha una durata variabile.

Cause

L'insorgenza di questo tipo di cefalea non è riconducib...

1 Mar 2017

Il Trattamento viscerale è un approccio che considera il corpo come una totalità in cui gli organi interni interagiscono con il sistema muscolo-scheletrico, adattandosi ad esso ed influenzandone il funzionamento e la struttura. Ciascun organo, infatti, ha una propria mobilità legata alle dinamiche del corpo e alle connessioni con gli altri visceri. Quando per problemi di natura metabolica, chimica, traumatica ecc., tale mobilità viene limitata, si possono determinare delle tensioni fasciali e dei disturbi strutturali e funzionali dell’intero organismo. Colpo di frusta, lesioni acute da traumi sportivi, gonfiore e costipazione, nausea e reflussi acidi, problemi di deglutizione, incontinenza vescicale, ansia e depressione, mal di testa ed emicrania, sciatica, sindrome del tunnel carpale, sono solo alcuni dei disordini più frequenti causati dalla riduzione della mobilità dei visceri.

Tecnica

Il trattamento è indirizzato a ripristinare la possibilità di movimento dell’organo, non interviene...

1 Mar 2017

Il trattamento Miofasciale consiste nella manipolazione del tessuto connettivo conosciuto anche con il nome di Fascia. Questo tessuto è una membrana che si estende su tutto il corpo e ne riveste circa il 70% in un' unica "rete" dalla testa ai piedi. Spesso per varie cause si creano delle aderenze che causano sintomi dolorosi. Il terapeuta può individuare queste aree, dette Trigger Point, e disattivarli tramite la manipolazione, per ristabilire una corretta mobilità. In alcuni casi il trattamento può essere doloroso ma offre miglioramenti immediati e duraturi. È particolarmente indicato per atleti e sportivi che hanno bisogno di "sbloccare" tensioni dolorose in maniera rapida.

Tecnica

La manipolazione Miofasciale è una tecnica di massaggio che agisce in modo localizzato in profondità, attraverso un tocco lento e ritmato.

Benefici

Microtraumi ripetuti, sovraccarichi, stress fisici possono creare contrazioni muscolari prolungate, che a lungo andare sono causa di sintomi dolorosi che dann...

1 Mar 2017

Il massaggio cranio-sacrale è una tecnica di massaggio olistico che prevede un tocco molto leggero dell’operatore sulle ossa craniche e sulla colonna vertebrale.  L'operatore interviene sul ritmo cranio-sacrale che andrà assecondato e stimolato. Questo ritmo si propaga tra cranio e sacro lungo la colonna vertebrale per diffondersi in tutto il corpo tramite la fascia, tessuto che connette, ovvero tiene insieme, le varie parti del corpo costituendolo in un'unità globale. La leggera pressione ha l'obiettivo di  favorire il rilascio delle tensioni muscolari ed emotive.

Benefici

I possibili benefici di questo tipo di trattamento sono molteplici. È un ottimo rimedio anti-stress, può essere in grado di riequilibrare la postura, di rilassare  i muscoli, l’apparato gastroenterico e di migliorare la respirazione. Risulta idoneo in alcuni casi nella cura della sciatalgia, dei mal di schiena, dei traumi da parto, colpi di frusta, emicranie, scoliosi, vertigini e problemi dell’articolazione...

2 Mar 2016

Il Rolfing® è un approccio manuale che mira a conferire armonia ed equilibrio alla struttura corporea attraverso il tocco e l’educazione al movimento. Agisce liberando il corpo dalle sue restrizioni, riallineandone la postura, donandogli più libertà, stabilità e flessibilità.

Tecnica

È una tecnica olistica di manipolazione delle fasce, il sistema di tessuti connettivi che collega tutte le strutture del corpo umano in modo interconnesso. Partendo dall’assunto di base che la gravità e tutti i fattori di stress fisico, come le cattive abitudini e la sedentarietà, esercitano un’influenza sul nostro organismo, il sistema fasciale proprio perché interconnesso fa riflettere tali cause di disturbo sull’intero organismo, che finisce per risentirne nella sua totalità, fino ad assumere abitudini scorrette e sempre meno equilibrate a livello globale. Attraverso un tocco sensibile e deciso il Rolfing® ripristina il corretto ed armonico funzionamento del corpo, perché agendo sulle fasce libera l’inte...

Please reload

  • Grey Facebook Icon
In evidenza

Il Rolfing®, tecnica e benefici

2 Mar 2016

1/1
Please reload

Archivio
Please reload