© 2017 created by Marialaura Pisano

Fisioterapia & Rolfing®

BLOG

Seguimi

Ogni giorno ciascuno di noi è sottoposto a milioni di stimoli e alcuni di questi possono determinare tensioni e stress. Lo stress è una risposta del nostro organismo agli eventi, ma quando è particolarmente intenso può alterare il nostro equilibrio psico-fisico.

In particolare il sistema che maggiormente risente degli effetti causati dallo stress è il tessuto connettivo, quella rete di tessuti che collega muscoli, tendini, ossa, legamenti ed organi; si tratta di un sistema intimamente connesso con il Sistema Nervoso Vegetativo e pertanto direttamente influenzato dagli stati psicologici di stress. Emozioni come preoccupazioni, stanchezza mentale, ansia vanno cioè ad incidere in modo diretto sulla struttura del tessuto connettivo, determinando degli assetti fisici consequenziali: delle vere e proprie restrizioni della mobilità che nella maggior parte dei casi hanno come effetto dolori cronici, irrigidimenti, squilibri posturali e disturbi della più varia natura. Ricordiamo, infatti, che i...

Ogni giorno compiamo in media 20.000 atti respiratori e tutto ciò avviene in maniera automatica, in pratica possiamo dire che ci accorgiamo dell’importanza di questa attività quando qualcosa ci “toglie il respiro” per qualche attimo o quando il respiro si accorcia in seguito ad uno sforzo fisico. Eppure la maggior parte di noi respira in modo scorretto.  Una corretta respirazione, infatti, dovrebbe coinvolgere prevalentemente il diaframma e solo nei casi in cui è richiesta una maggiore capacità toracica dovrebbero essere chiamati in causa i muscoli “accessori” come quelli del collo, delle spalle, dorsali e pettorali. Spesso però, posture scorrette acquisite in seguito ad una vita sedentaria ed alterazioni del nostro stato emotivo incidono fortemente sulla naturalezza della nostra respirazione innescando un circolo vizioso che porta a varie problematiche a livello psicofisico.


Cause
Spesso una respirazione scorretta dipende da atteggiamenti posturali  scorretti,  avere una postura ecces...

2 Mar 2016

Il Rolfing® è un approccio manuale che mira a conferire armonia ed equilibrio alla struttura corporea attraverso il tocco e l’educazione al movimento. Agisce liberando il corpo dalle sue restrizioni, riallineandone la postura, donandogli più libertà, stabilità e flessibilità.

Tecnica

È una tecnica olistica di manipolazione delle fasce, il sistema di tessuti connettivi che collega tutte le strutture del corpo umano in modo interconnesso. Partendo dall’assunto di base che la gravità e tutti i fattori di stress fisico, come le cattive abitudini e la sedentarietà, esercitano un’influenza sul nostro organismo, il sistema fasciale proprio perché interconnesso fa riflettere tali cause di disturbo sull’intero organismo, che finisce per risentirne nella sua totalità, fino ad assumere abitudini scorrette e sempre meno equilibrate a livello globale. Attraverso un tocco sensibile e deciso il Rolfing® ripristina il corretto ed armonico funzionamento del corpo, perché agendo sulle fasce libera l’inte...

Please reload

  • Grey Facebook Icon
In evidenza

Il Rolfing®, tecnica e benefici

2 Mar 2016

1/1
Please reload

Archivio
Please reload