© 2017 created by Marialaura Pisano

Fisioterapia & Rolfing®

BLOG

Seguimi

Settembre è iniziato e per molti è già ricominciata la routine quotidiana. Si rincontrano i colleghi, si pianifica il lavoro e si ritrova la famigerata scrivania. Ore e ore trascorse nella stessa posizione, magari al pc o tra mille fogli. Risultato? Dolore alle spalle e alla schiena, problemi allo stomaco, affaticamento della vista e ginocchia indolenzite. Si tratta della Sindrome da ufficio, ma come fare a contrastarla?

Sicuramente creare una postazione di lavoro confortevole è il primo passo: sedie e scrivanie adatte alle esigenze fisiologiche del nostro corpo sono un buon inizio, ma molto spesso non possiamo scegliere quelle più indicate per le nostre esigenze, quindi sarà opportuno adottare dei comportamenti utili a minimizzare i sintomi da lavoro d’ufficio.

Innanzitutto la postura. È importante mantenere nelle ore di lavoro una postura corretta che non affatichi il corpo, già costretto nella stessa posizione per ore e ore. A tal proposito è fondamentale cambiare posizione almeno ogn...

Finalmente le tanto attese ferie sono arrivate, molti hanno già fatto i bagagli e sono pronti a partire. Ma quanto pesano le valigie?

Fatta eccezione per quelli che come me amano viaggiare leggeri, la maggior parte degli italiani preferisce portare con sé in vacanza valigie molto pesanti. Per questa ragione ho deciso di condividere con voi qualche suggerimento utile a mettere in salvo le nostre schiene da colpi della strega e fastidiosi dolori localizzati.

Godersi la vacanza è l’obiettivo di tutti noi, spesso però iniziamo con il piede sbagliato e rischiamo di comprometterla con dei comportamenti superficiali che possono rivelarsi dannosi per il nostro benessere.

Spostare le valigie, sollevarle e doverle in qualche caso caricare in auto sono gesti molto delicati che comportano degli sforzi significativi per la nostra colonna che è chiamata a flettersi e ruotarsi. Il primo consiglio: quando sollevate i vostri bagagli flettete le ginocchia e tenete la schiena ben dritta, così eviterete di...

L’estate è arrivata e molti di noi hanno scelto di trascorrere le proprie vacanze al mare. Spesso mi capita di osservare persone che durante la giornata decidono di fare lunghe passeggiate sulla spiaggia, in particolare sul bagnasciuga o magari direttamente in acqua. Molti decidono di passeggiare sulla spiaggia per ingannare il tempo, molti per fare attività fisica, ma non tutti sanno che questa abitudine è molto importante per il benessere della nostra schiena e della nostra postura. Da alcune ricerche effettuate su popolazioni Africane ed Asiatiche che non fanno uso di calzature di nessun genere è emersa una chiara connessione tra tale abitudine e l’assenza di problematiche legate alla postura. Secondo gli studiosi, infatti camminare a piedi scalzi può portare benefici di vario genere, consentendo in particolare la stimolazione dei centri nervosi direttamente collegati al nostro cervello. La colonna vertebrale, infatti, riceve dai centri nervosi presenti sotto i nostri piedi delle st...

Please reload

  • Grey Facebook Icon
In evidenza

Il Rolfing®, tecnica e benefici

2 Mar 2016

1/1
Please reload

Archivio
Please reload